Serie A

Roma, il mese di agosto sarà decisivo per la cessione del club

Secondo Il Tempo, il mese di agosto sarà decisivo per la cessione della Roma a Friedkin, ma attenzione anche al possibile inserimento di un fondo del Kuwait. Il primo che ha già presentato la sua offerta ufficiale, mentre i secondi stanno attualmente valutando i conti del club.

Friedkin sempre più vicino all’acquisto della Roma

Pallotta a quanto pare coadiuvato da Goldman Sachs, vorrebbe dare un’importante accelerata per chiudere con Friedkin, preparando tutti i documenti del caso. L’ultima offerta del gruppo texano corrisponde esattamente a 490 milioni di euro, ma tuttavia non è stata ancora ufficializzata. L’obiettivo delle due parti sarebbe quello di mettere tutto nero su bianco, anche per mettere pressione ad altri potenziali investitori.

Spunta anche l’interesse di un fondo del Kuwait

L’unica vera alternativa a Friedkin sarebbe rappresentata da un fondo del Kuwait, a cui è stato dato un ultimatum al 10 agosto per presentare la loro offerta. Nelle prossime settimane vedremo dunque se ci saranno novità e scopriremo la serietà o meno di questo interessamento. La cosa certa è che entro la fine di agosto la Roma saprà quale sarà la sua prossima proprietà, con l’aumento di capitale previsto entro il 31 dicembre.

Articoli correlati

Back to top button