Serie A

Roma, Afena-Gyan: “Sono grato al club e a Dio per essere qui”

L'attaccante della Roma Felix Afena-Gyan è intervenuto a gianlucadimarzio.com e ne ha approfittato per raccontare un pò la sua storia

L’attaccante della Roma Felix Afena-Gyan è intervenuto a gianlucadimarzio.com e ne ha approfittato per raccontare un pò la sua storia. Il ghanese che ha recentemente debuttato anche in prima squadra e questo grazie alla grande fiducia concessagli dal mister Josè Mourinho.

Afena-Gyan sul suo arrivo a Roma

“Ho questa grande passione per il calcio fin da quando ero piccolo. Ho giocato in una delle migliori academy del mio Paese, grazie soprattutto al sostegno della mia famiglia. Sono sempre stato determinato nel fare il calciatore. Uno scout della società mi ha notato in occasione di un torneo in Ghana e mi ha portato nella capitale per un provino. La Roma ha deciso di mettermi subito sotto contratto. E era un’opportunità che non mi sarei mai aspettato nella mia vita. Sono grato al club e a Dio per questo”.

Conclude sul suo rapporto con Mourinho

“È un grande allenatore, in particolare con i giovani. È un mister che ti incoraggia, che ti motiva, mi piace molto. Ti spinge e sprona a fare quello che vuole, a dare il meglio di te e a migliorare giorno dopo giorno. Credo che questo rapporto con me sia dovuto all’impegno che metto in ogni allenamento, al mio duro lavoro sul campo. Sono sicuro che se non mi impegnassi così tanto come faccio, il mister magari non mi menzionerebbe in una foto su Instagram come ha fatto”.

Articoli correlati

Back to top button