Serie A

Serie A, Rizzoli: “Si alle cinque sostituzioni ma attenzione alle perdite di tempo”

Sono tanti i problemi che dovranno essere affrontati prima della ripresa della Serie A. Alcuni sono logistici, altri invece riguardano più l’aspetto tecnico, come ad esempio l’introduzione delle cinque sostituzioni. A proposito della questione è intervenuto Nicola Rizzoli a Radio 1.

Rizzoli su cinque sostituzioni

La possibile novità dei cinque cambi? Da un punto di vista regolamentare è importante che non possano essere utilizzate dagli allenatori strategie per perdere tempo, mantenendo la possibilità di fare questi cinque cambi in soli tre slot. Da un punto di vista tecnico non sta a me giudicare. E’ un’opportunità dovuta al rischio di infortuni per le tante partite che si dovrebbero giocare in un arco temporale ristretto, con match ogni quattro giorni. Ma saranno la Federazione e le leghe a decidere se accettare la novità”.

Articoli correlati

Back to top button