Europa League

Rivoluzione Superlega, chi giocherebbe Champions ed Europa League? Dal Napoli al Crystal Palace, lo scenario


11

Una rivoluzione totale. La nuova Superlega premia, o meglio considera, solo l’élite del calcio europeo. All’Uefa, così, resterebbe una ridotta fetta di squadre. Classifiche alla mano, tenendo in considerazione i regolamenti attuali ed escludendo le 12 formazioni che hanno creato la Superlega, sarebbero queste le qualificate da Serie A, Premier League e Liga:

CHAMPIONS LEAGUE

Serie A: Atalanta, Napoli, Lazio, Roma
Liga: Siviglia, Villarreal, Betis, Real Sociedad
Premier: Leicester, West Ham, Everton, Leeds

EUROPA LEAGUE 

Serie A: Sassuolo, Verona, Sampdoria
Liga: Granada, Levante, Celta Vigo
Premier: Aston Villa, Wolves, Crystal Palace

FONTE: calciomercato.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button