Serie ASerie BSerie Minori

Coppa Italia, Palermo avanti solo ai rigori. Domenica scendono in campo le squadre di Serie A

É entrata nel vivo l’edizione 2018/2018 della Coppa Italia con il secondo turno eliminatorio disputato tra sabato e ieri sera. All’appello manca una sola squadra che verrà fuori dalla gara in programma domani sera tra Lecce Feralpisalò. 

In questo turno da segnalare diverse come l’eliminazione di Ascoli e Carpi, compagini di Serie B, contro due formazioni di terza serie ovvero Viterbese e Ternana. C’era attesa per il Palermo che ai calci di rigore ha avuto la meglio sul Vicenza. Nessun problema per l’Hellas Verona che ha eliminato in scioltezza la Juve Stabia. Ok anche il Crotone.

Domenica prossima il terzo turno eliminatorio che vedrà scendere in campo anche alcune squadre di Serie A: sarà infatti il turno di Sampdoria, SPAL, Sassuolo, Parma, Empoli, Udinese, Torino, Frosinone, Genoa, Bologna, Chievo e Cagliari.

I risultati del secondo turno

Ascoli – Viterbese 0-4

Carpi – Ternana 0-2

Spezia – Sambenedettese 2-1

Trapani – Cosenza 1-2 dts

Benevento – Imolese 3-1

Cittadella – Monopoli 1-0

Venezia – Sudtirol 0-1

Brescia – Pro Vercelli 1-1 (4-1 dcr)

Cremonese – Pisa 3-3 (2-4 dcr) 

Entella – Siena 3-0

Livorno – Casertana 1-1 (7-6 dcr)

Padova – Monza 1-0

Palermo – Vicenza 2-2 (6-5 dcr)

Perugia – Novara 1-3 

Pescara – Pordenone 2-2 (4-3 dcr)

Verona – Juve Stabia 4-1

Crotone – Giana Erminio 4-0

Foggia – Catania 1-3

Lecce – Feralpisalò – Martedì 7 Agosto

Il terzo turno

Sampdoria-Viterbese

Spal-Spezia

Sassuolo-Ternana

Verona-Catania

Parma-Pisa

Brescia-Novara

Empoli-Cittadella

Udinese-Benevento

Torino-Cosenza

Frosinone-Sudtirol

Genoa-Lecce/Feralpisalò

Entella-Salernitana

Bologna-Padova

Livorno-Crotone

Chievo-Pescara

Cagliari-Palermo

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button