Calcio estero

Real Madrid, pronto l’adeguamento di contratto per Ronaldo

All’indomani della doppietta – con strepitosa rovesciata annessa – che ha permesso al Real Madrid di asfaltare la Juventus nell’andata dei quarti di finale di Champions League, i Blancos hanno iniziato a mettere le basi per una proposta di adeguamento contrattuale da recapitare a Cristiano Ronaldo.

Rinnovo Ronaldo a cifre stratosferiche, ma inferiori a Messi e Neymar

Secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, il presidente Florentino Perez ha intenzione di alzare lo stipendio dell’asso portoghese da 25 a 30 milioni a stagione. La scadenza, fissata a giugno 2021, rimarrebbe invece invariata. Nonostante lo sforzo dei madrileni, non è sicuro il ‘sì’ di CR7.

La cifra, infatti, sarebbe lontana da quanto percepito da Leo Messi e Neymar. Un motivo in più per chiedere un ulteriore rilancio da parte del Real Madrid, che dal suo canto non vorrà farsi sfuggire un campione come Ronaldo capace di fare faville anche a 33 anni.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Back to top button