Rass. StampaSerie A

Fiorentina, morte Astori: spuntano i nomi dei medici che avrebbero potuto salvarlo

La ferita non s’è ancora rimarginata. La morte di Davide Astori ha lasciato un grande vuoto ai familiari, amici, compagni di squadra, tifosi e semplici appassionato di calcio. Oltre un anno dopo il tragico decesso del capitano viola proseguono le indagini e spuntano ulteriori dettagli.

Responsabili morte Astori, i nomi dei medici indagati

La Procura di Firenze ha stabilito che Davide Astori poteva essere salvato in base e ora, in base alle perizie del consulente Domenico Corrando, docente presso l’Università di Padova, l’indagine non è più a carico di ignoti. Saranno indagati per omicidio colposo due medici, uno di Cagliari e un altro di Firenze ma non è finita qui.
Secondo l’analisi del procuratore Giuseppe Creazzo furono ignorati alcuni campanelli d’allarme. La Nazione rivela infatti che Astori non aveva mai avuto problemi a superare i test di idoneità. Eppure nel luglio del 2017 si era palesata un’extrasistolia a due morfologie.

Articoli correlati

Back to top button