Europei

Euro 2020, Repubblica Ceca-Danimarca 1-2: i danesi volano in semifinale

La Danimarca vince 1-2 allo Stadio Olimpico di Baku contro la Repubblica Ceca e si qualifica alla semifinale di UEFA Euro 2020

La Danimarca vince 1-2 allo Stadio Olimpico di Baku contro la Repubblica Ceca e si qualifica alla semifinale di UEFA Euro 2020. Una gara questa decisa dalle reti segnate nel primo tempo da Delaney e Dolberg, con il gol nella ripresa di Schick che dunque non è servito a nulla per i cechi.

La cronaca di Repubblica Ceca-Danimarca

Primo tempo

La Danimarca la sblocca subito con Delaney, che lasciato tutto solo in area di rigore dai difensori avversari, di testa la butta dentro dagli sviluppi di calcio d’angolo. I danesi sfiorano il raddoppio in contropiede con Damsgaard, che sorprende in uscita il portiere con il destro, ma il pallone tuttavia viene intercettato sulla linea dal difensore. Al 21^ Kasper Schmeichel chiude in uscita su una conclusione ravvicinata di Holes, spedendo quindi il pallone in calcio d’angolo. Ottima opportunità in contropiede per la Danimarca, con la conclusione potente di Damsgaard chiusa bene sul primo palo dal portiere. Il 2-0 dei danesi arriva al 42^ grazie ad una grande conclusione ravvicinata al volo di Dolberg, abile a sfruttare un cross perfetto dalla sinistra dell’atalantino Mahele. Termina dopo 2 minuti di recupero il primo tempo, con una Danimarca dunque meritatamente in vantaggio allo Stadio Olimpico di Baku.

Secondo tempo

La Repubblica Ceca ci prova subito con un paio di conclusioni dal limite dell’area, ma trovando uno Schemeichel davvero insuperabile. I cechi la riaprono al 48^ con Patrik Schick, che si coordina in area al volo con il destro infilandola all’angolino. Ottima ripartenza della Danimarca al 69^, ma fallita dall’attaccante Poulsen arrivato troppo stanco al tiro. Al 74^ Schmeichel si rende protagonista di una grande risposta su un calcio di punizione piuttosto insidioso a giro di Antonin Barak. I danesi sfiorano la rete con Maehle, che ci prova da posizione ravvicinata ma colpendo in pieno il portiere. Finisce dopo 6 minuti di recupero il match, con una Danimarca che vola dunque dopo 29 anni dall’ultima volta in semifinale di un Europeo.

Il tabellino di Repubblica Ceca-Danimarca 1-2

RETE: 5′ Delaney, 41′ Dolberg; 48′ Schick

REPUBBLICA CECA (4-2-3-1) – Vaclík; Coufal, Čelůstka (65′ Brabec), Kalas, Boril; Holeš (45′ Jankto), Souček; Masopust (45′ Krmencik), Barák, Ševčík (78′ Darida); Schick (78′ Vydra). Ct: Šilhavý.

DANIMARCA (3-4-3) – Schmeichel; Christensen (80′ Andersen), Kjær, Vestergaard; Stryger-Larsen (70′ Wass), Højbjerg, Delaney (80′ Jensen), Mæhle; Braithwaite, Dolberg (59′ Poulsen), Damsgaard (59′ Norgaard). Ct: Hjulmand

ARBITRO: Kuipers.

AMMONITI: Krmencik, Kalas

Articoli correlati

Back to top button