Juventus, Alex Sandro è recuperato ed è a disposizione per il Sassuolo

Recupero Alex Sandro

Recupero Alex Sandro: mister Sarri sorride perché nella prossima sfida di campionato contro i neroverdi potrà tornare a fare affidamento su di lui

Continua la preparazione della Juventus in vista del prossimo match di campionato, in programma domenica alle 12:30 contro il Sassuolo. A due giorni dalla sfida contro i neroverdi, dall’infermeria torinese arrivano buone notizie: il recupero di Alex Sandro è sempre più vicino e potrebbe avvenire già contro gli emiliani.

Le ultime sul recupero di Alex Sandro

A comunicarlo è stato lo stesso club bianconero nel classico bollettino quotidiano pubblicato sul proprio sito ufficiale, nel quale si parla anche delle condizioni di Adrien Rabiot:

“Due aggiornamenti: Alex Sandro è rientrato in gruppo svolgendo la seduta di allenamento completa, mentre Rabiot ha proseguito il suo lavoro personalizzato, svolgendo la parte finale dell’allenamento”.

Futuro Alex Sando, con Spinazzola non è più incedibile

Sorride così mister Maurizio Sarri, che può tornare a tirare un sospiro di sollievo e poter contare sul prestante terzino. Fermatosi durante un allenamento con la sua Nazionale, il brsiliano aveva riscontrato un infortunio muscolare. I tempi stimati per il suo recupero erano di due settimane, ma dopo essersi sottoposto ai consueti esami strumentali per Alex Sandro si è trattato solo di affaticamento.

Recupero Alex Sandro

Gli altri recuperati in casa Juventus

Nessun allarme per Juan Cuadrado, il quale ha totalmente recupero dal KO alla schiena e sarà regolarmente a disposizione di Sarri in vista della 14^ giornata. Allarme totalmente rientrato anche per Blaise Matuidi, che ha superato alla perfezione il problema al costato scendendo in campo già nella sfida contro i Colchoneros.

TAG