Champions LeagueCuriosità

Real Madrid, Marcelo ammette: “Ho toccato il pallone con la mano”

Real Madrid rigore negato al Bayern, Marcelo confessa

Ha fatto molto discutere l’episodio del rigore non concesso ieri sera al Bayern Monaco nella semifinale di Champions League con il Real Madrid. I giocatori tedeschi hanno protestato per un tocco di mano di Marcelo in area di rigore non punito dal direttore di gara.

LO SFOGO DI VIDAL

Anche lo stesso Marcelo, a fine partita, ha ammesso:  “La palla ha colpito la mia mano, sì. Una mano in area vuol dire rigore. Ma l’ho già detto molte volte, non parlo di arbitri quando sbagliano contro di noi e non lo faccio ora. Sentivo che una cosa del genere sarebbe successa prima o poi visto quello che si è detto ultimamente. Ma non credo che l’arbitro abbia commesso un errore. Il suo è un lavoro difficile, non è semplice arbitrare una semifinale di Champions League”.

 

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button