Calcio estero

Real Madrid, Ancelotti: “Modric si prende molta cura di sé stesso”

Il tecnico del Real Madrid Carlo Ancelotti ha parlato ad AS e si è soffermato anche su uno dei suoi pupilli Luka Modric

Il tecnico del Real Madrid Carlo Ancelotti ha parlato ad AS e si è soffermato anche su uno dei suoi pupilli Luka Modric. Il croato che viene da visto da lui un vero e proprio punto di riferimento e questo anche per il suo atteggiamento molto professionale fuori dal campo.

Carlo Ancelotti parla di Luka Modric

Modric si prende molta cura di sé stesso. L’allenamento, la dieta… I calciatori attuali, anche se ci sono più partite, possono giocare a lungo. I giocatori che raggiungono l’età di Modric, Cristiano Ronaldo o Ibrahimovic hanno grandi meriti, perché sono stati molto professionali”.

Conclude su Tony Kroos e Karim Benzema

“Anche Kroos e Benzema possono raggiungere i 40 anni giocando ad alti livelli. Per un attaccante è più complicato perché c’è maggiore usura, ma possono farlo tutti e 3. Kroos e Modric, con Casemiro, formano il centrocampo più forte del mondo. Hanno tante esperienza, quando giocano insieme non ci sono paragoni”. 

Articoli correlati

Back to top button