Serie A

Fiorentina, Pulgar: “Quando mi hanno cercato avevo un’ansia terribile”

Erick Pulgar ha parlato della Fiorentina rilasciando alcune dichiarazioni circa il suo arrivo alla squadra Viola. Ecco cosa ha dichiarato ai microfoni de La Nazione.

Pulgar sulla Fiorentina, le parole del centrocampista cileno

Circa il suo arrivo alla Fiorentina: “Trasferimento alla Fiorentina? Quando ho capito che faceva sul serio, mi è entrata un’ansia terribile, volevo sapere tutto e in fretta. Io con Badelj e con Castrovilli sto benissimo e mi sembra quasi di averli avuti come compagni da sempre”.

Sono un jolly, faccio il centrocampista centrale, ma posso giocare anche a destra, più esterno. Io cattivo? Sono uno che quando c’è da battersi mi ci tuffo sempre. Se fare questo significa essere ’cattivo’… beh, allora non posso dire di no. E sinceramente mi piace“.

Pasquale Barbato

Avvocato per passione, giornalista di professione, Pasquale Barbato ha una sola missione: la sta ancora cercando. Tifoso del Napoli, ama i motori, la buona cucina e la sua fidanzata

Articoli correlati

Back to top button