Serie ASerie B

Tacopina: “Trump? Se lo sfidassi comprerebbe l’Inter”

Joe Tacopina, patron della SPAL, ha rilasciato un’intervista a Italian Football Podcast in cui ha parlato di anche di Donald Trump, ex presidente degli Stati Uniti d’America, suo amico: “Se provocassi Trump e lo sfidassi comprerebbe l’Inter per vincere“.

La provocazione di Tacopina su Trump: “Comprerebbe l’Inter per sfidarmi”

“Se lo sfidassi – dichiara nell’intervista Tacopina – e gli dicessi ‘Non vincerai mai niente con l’Inter’, allora probabilmente comprerebbe l’Inter per dimostrarmi che mi sbagliavo. Il calcio gli piace ma è il golf la sua vera passione. Non è un appassionato tifoso di calcio, ma ne capisce e gli piace lo sport”.

Nell’intervista Tacopina racconta che Trump si interesserebbe anche delle vicende della Spal: “Abbiamo avuto alcune discussioni sulla Spal, sa che sono qui. Mi ha chiamato l’altro giorno mentre ero allo stadio. Mi ha chiamato subito dopo che abbiamo segnato un gol. Abbiamo segnato tipo quattro gol in tutto l’anno, quindi Dio non voglia che mi goda uno dei nostri gol per più di 35 secondi! Ma va bene, è normale quando rappresenti qualcuno come il presidente”.

Articoli correlati

Back to top button