ApprofondimentiSerie A

Protesta tifosi Genoa, giovedì assemblea degli ultras rossoblu

Protesta tifosi Genoa – Un momento complicatissimo, provocato forse dalla gestione sbagliata di un club storico della nostra Serie A. Un’assenza di progetto, con giocatori chiave venduti nel mezzo del campionato e allenatori cambiati come se nulla fosse. I tifosi rossoblu non ci stanno ed ecco perché continueranno nella loro protesta.

Protesta tifosi Genoa, il comunicato

I tifosi del Grifone si sono dati appuntamento giovedì alle 21 nella sala Chiamata del Porto di Genova per un’assemblea pubblica. Il comunicato ufficiale parla di “decisioni per le iniziative di protesta contro il presidente Preziosi” .Questo il continuo del comunicato: “L’assemblea è aperta a tutti coloro i quali hanno a cuore le sorti del nostro amato Grifone, di fronte a una situazione ormai non più sostenibile. Insieme tracceremo la strada che non potrà che avere altro obiettivo che l’uscita di scena dell’attuale proprietario. Chiediamo infine a tutti i tesserati del Genoa Cfc di evitare tassativamente qualsivoglia dichiarazione diretta alla tifoseria e di pensare a svolgere il lavoro per il quale sono profumatamente pagati in maniera professionale e a raggiungere al più presto l’unico triste traguardo raggiungibile. Appuntamento a giovedì, perché il Genoa non si fermerà al sig. Preziosi, merita persone più degne del suo blasone e della sua storia”. 

Articoli correlati

Back to top button