Curiosità

Ronaldinho in rosso: deve 2 milioni allo Stato, ma ha solo 6 euro sul conto

Ha sempre stupito tutti con le sue giocate e le sue magie sul rettangolo di gioco. Questa volta però Ronaldinho la magia l’ha fatta su un conto bancario, ovvero il suo. Problemi per l’ex fenomeno brasiliano che deve allo stato ben 2 milioni di euro, in seguito alla costruzione di una piattaforma di pesca sulle rive del fiume Guaiba

Situazione questa che ha comportato il ritiro dei passaporti ritirati, nei giorni scorsi, non solo a lui, ma anche al fratello Roberto Assis Moreira, ed il loro avvocato, Sergio Queiroz che ha annunciato: “Questa è un misura illegale che viola i diritti costituzionali“.

La notizia però non è tanto il mancato pagamento, ma quanto dispone il brasiliano. Secondo quanto riportato da UOL, il fisco brasiliano per recuperare la somma è intervenuto sui conti bancari brasiliani di Ronaldinho. Fisco che ha trovato però solamente 24,63 reales, ovvero meno di 6 euro! Cifra ovviamente insufficiente per rispondere alle esigenze. Ronaldinho ambasciatore del Barcellona, ma anche testimonial Nike, proverà a rifarsi con le sue scarpe: infatti lo sponsor tecnico ha rilanciato le scarpe R10 in suo onore.

Pasquale Barbato

Avvocato per passione, giornalista di professione, Pasquale Barbato ha una sola missione: la sta ancora cercando. Tifoso del Napoli, ama i motori, la buona cucina e la sua fidanzata

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button