FormazioniSerie A

Spal-Juventus, le probabili formazioni

L’anticipo serale del sabato Spal-Juventus è uno di quelli che a Ferrara si attende con entusiasmo. Per andare a leggere gli “amarcord” infatti bisogna tornare indietro nel tempo fino agli anni ’60. La Juventus dopo il filotto di vittorie (ben nove consecutive senza tra l’altro mai subire gol) tenta di mettere ulteriore pressione al Napoli. La Spal invece gioca per la storia. Un eventuale vittoria contro i bianconeri infatti proietterebbe la squadra ferrarese nella storia,la sua e di questo campionato.

Juventus che si dovrebbe presentare a Ferrara con l’ormai consolidato 4-3-3, ritornando di fatto con la mediana a tre dopo il ritorno a due ieri contro l’Atalanta. Sono quasi tutti disponibili per Massimiliano Allegri, che dovrà fare a meno solo di Benatia (squalificato) e di Bernardeschi, Cuadrado e Howedes (infortunati). Spazio in avanti sempre per la coppia argentina “HD”.

Spal che dal canto suo prova a fermare i Campioni d’Italia in carica con un 3-5-2 molto solido. Tranne l’infortunato Mattiello (per lui distorsione alla caviglia) sono tutti a disposizione per mister Semplici. A centrocampo invece Schiattarella favorito su Viviani.

Probabili formazioni Spal-Juve

SPAL (3-5-2): Meret; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Grassi, Schiattarella, Kurtic, Costa; Paloschi, Antenucci. Allenatore: Semplici. Panchina: Gomis, Viviani, Simic, Salamon, Dramé, Vaisanen, Vitale.

Squalificati:

Indisponibili: Borriello, Mattiello

Diffidati: Kurtic, Salamon

Ballottaggi: Schiattarella-Viviani

JUVENTUS (4-3-3): Buffon, De Sciglio, Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri. Panchina: Szczesny, Lichtsteiner, Asamoah, Sturaro, Bentancur, Marchisio, Costa.

Squalificati: Benatia

Indisponibili: Berbardeschi, Cuadrado, Howedes

Diffidati: Higuain

Ballottaggi: Costa-Dybala

Articoli correlati

Back to top button