FormazioniSerie A

Roma-Genoa, le probabili formazioni

Nell’ultimo turno infrasettimanale della stagione, Roma e Genoa si affrontano allo Stadio Olimpico dopo che nell’ultima occasione era andato in scena l’addio di Francesco Totti. Il momento attuale dei giallorossi, però, non richiede nostalgia: dopo due pareggi e una sconfitta, per Nainggolan & co. tornare alla vittoria per continuare la corsa alla Champions League. Gli ospiti, invece, reduci da quattro risultati utili proveranno ad archiviare la pratica salvezza già abbondantemente in tasca.

Di Francesco, in quest’occasione, dovrebbe tornare al 4-3-3. Senza Manolas, uscito dal campo nel derby per un fastidio al polpaccio, la difesa sarà composta da Florenzi, Fazio, Juan JesusKolarov. Rischio turn-over per De Rossi e Strootman: pronti Pellegrini e Gonalons a partire dal 1′. In attacco, con Perotti e Defrel ai box, ci saranno Under (in vantaggio su Schick ), El ShaarawyDzeko.

Ballardini non molla il 3-5-2 e recupera Rigoni dalla squalifica. Nell’11 di partenza, oltre all’ex Palermo ci saranno anche Bertolacci e Hiljemark in mezzo al campo. Sull’out di destra, invece, l’ex Rosi dovrebbe spuntarla su Lazovic. In attacco, chance per Lapadula che completerà il tandem offensivo con Pandev. Ai box Izzo e Biraschi, non convocati Spolli e Taarabt: al posto dell’argentino ci sarà Pereira in difesa.

Probabili formazioni Roma-Genoa

ROMA (3-4-2-1): Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, Gonalons, Nainggolan; Under, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco. Panchina: Skorupski, Lobont, J. Silva, Manolas, Strootman, De Rossi, Gerson, Schick.

Indisponibili: Karsdorp, Defrel, Perotti.

Squalificati: –

Diffidati: Juan Jesus.

Ballottaggi: Florenzi-Peres; Pellegrini-Strootman; Gonalons-De Rossi; Schick-Under.

GENOA (3-5-2): Perin; Pereira, Rossettini, Zukanovic; Rosi, Rigoni, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Lapadula, Pandev. Allenatore: Ballardini. Panchina: Lamanna, El Yamiq, Migliore, Lazovic, Bessa, Veloso, Cofie, Madeiros, Omeonga, Galabinov, Rossi.

Indisponibili: Izzo, Biraschi, Spolli, Taarabt.

Squalificati: –

Diffidati: Veloso, Pandev.

Ballottaggi: Lapadula-Galabinov; Bertolacci-Cofie-Bessa; Rosi-Lazovic.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio