FormazioniSerie A

Lazio-Bologna, le probabili formazioni

Il secondo posticipo della 29a giornata di Serie A è il confronto tra Lazio e Bologna. Allo stadio Olimpico di Roma, la squadra biancoceleste di Simone Inzaghi proverà dopo il pareggio in trasferta contro il Cagliari a superare la formazione rossoblù allenata da Roberto Donadoni, reduce dalla sconfitta contro l’Atalanta.

Piccoli dubbi di formazione per Inzaghi. Davanti al portiere che sarà Strakosha, c’è il ballottaggio tra Wallace e Luiz Felipe con il primo in vantaggio per completare la linea difensiva insieme al confermato De Vrij – chiamato dalla commissione antidoping – e Radu. Centrocampo con Marusic, Parolo, Lucas Leiva e uno tra Lulic e Lukaku. Luis Alberto sembra essere il favorito ad essere uno dei due trequartisti, insieme a MilinkovicSavic, che supporteranno l’unica punta Ciro Immobile.

Dall’altra parte Donadoni ritrova Gonzalez al centro della difesa a tre con Helander che sembra favorito su Mbaye. Sulla linea di centrocampo ci saranno Di Francesco, Pulgar, Dzemaili, Masina e Donsah che dovrebbe superare Nagy nelle scelte. Verdi supporterà Destro in attacco, con Palacio che partirà dalla panchina.

Probabili formazioni Lazio-Bologna

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Lulic; Luis Alberto, Milinkovic-Savic; Immobile. Allenatore: Inzaghi. Panchina: Vargic, Caceres, Luiz Felipe, Bastos, Lukaku, Patric, Basta, Felipe Anderson, Murgia, Di Gennaro, Nani, Caicedo

Squalificati: –

Indisponibili: –

Diffidati: Wallace, Luis Alberto, Immobile

Ballottaggi: Wallace-Bastos, Wallace-Luiz Felipe, Lulic-Lukaku, Luis Alberto-Felipe Anderson.

BOLOGNA (3-5-1-1): Mirante; Helander, De Maio, Gonzalez; Masina, Donsah, Dzemaili, Pulgar, Di Francesco; Verdi; Destro. Allenatore: Donadoni Panchina: Santurro, Romagnoli S., Torosidis, Keita, Mbaye, Krafth, Nagy, Falletti, Krejci, Crisetig, Avenatti, Palacio.

Squalificati: –

Indisponibili: Orsolini, Da Costa, Poli

Diffidati: Helander, Mirante

Ballottaggi: Helander-Mbaye, Donsah-Nagy, Destro-Avenatti, Destro-Palacio.

Pasquale Barbato

Avvocato per passione, giornalista di professione, Pasquale Barbato ha una sola missione: la sta ancora cercando. Tifoso del Napoli, ama i motori, la buona cucina e la sua fidanzata

Articoli correlati

Back to top button