Serie A

Inter-Napoli, le probabili formazioni

Il posticipo domenicale della 28^ giornata di Serie A mette di fronte Inter e Napoli. La squadra di casa vive certamente un periodo di convalescenza molto lungo. Basti pensare che nelle ultime 13 partite solo in due occasioni i nerazzurri hanno trovato la vittoria. In entrambe le volte però i tre punti sono stati incamerati a ‘San Siro’, sebbene contro Bologna e Benevento. Inoltre, Icardi non ha ancora mai segnato nel 2018 e Perisic non vive certo il suo miglior periodo.

Nonostante la batosta interna contro la Roma, gli ospiti restano comunque favoriti per questa partita. La lotta per lo scudetto passa anche da qui e Sarri lo sa bene. Avrà a disposizione una rosa quasi al completo e senza energie da spendere su altri fronti si dovrebbe presentare a Milano un Napoli in forma.

La squadra di Spalletti dovrebbe presentarsi in campo con il consueto schieramento: 4-2-3-1. Cancelo e D’Ambrosio agiranno come esterni bassi, con un ritrovato Miranda a far coppia centrale con Skriniar. Probabile panchina per Borja Valero, che dovrebbe lasciar spazio dal 1′ a Rafinha.

Solito 4-3-3 anche per Sarri, che schiera dall’inizio i cosiddetti “titolarissimi”. Sulle corsie esterne Hysaj e Mario Rui. Rimangono invariati praticamente tutti gli uomini rispetto alla partita della settimana scorsa contro la Roma. Il tecnico toscano crede nei suoi ragazzi e nel suo progetto tattico, per cui niente spazio alle “rivoluzioni”.

Probabili formazioni Inter-Napoli

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Gagliardini, Vecino; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti. Panchina: Padelli, Berni, Santon, Dalbert, Lisandro Lopez, Borja Valero, Karamoh, Brozovic, Eder, Pinamonti.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Ranocchia.

Diffidati: Brozovic, D’Ambrosio, Eder, Ranocchia.

Ballottaggi: Borja Valero-Rafinha.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri. Panchina: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Milic, Rog, Ounas, Diawara, Zielinski, Machach, Milik.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Ghoulam, Chiriches.

Diffidati: Jorginho, Koulibaly, Mertens, Mario Rui.

Ballottaggi:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button