FormazioniSerie A

Bologna-Milan, le probabili formazioni

Nella consueta domenica di campionato il Bologna ospiterà in casa il Milan di Rino Gattuso. Alle ore 15:00 al “Dall’Ara” le due squadre si affronteranno per contendersi tre punti importanti. Seppur con obiettivi diversi, entrambe le compagini cercheranno di fare bottino pieno. Il Bologna, a quota 39 punti in classifica, è vicinissimo alla salvezza matematica. Mentre i rossoneri a quota 54, concorrono ancora per la qualificazione all’Europa League. 

Mister Donadoni tornerà a fare affidamento su Destro e Pulgar, entrambi rientranti dopo l’infortunio. Nella difesa a tre, il tecnico rossoblu potrebbe preferire Romagnoli al posto di Mbaye. Mentre sulla corsia destra dovrebbe ritrovare un posto da titolare il numero 14 Di Francesco. 

Mister Gattuso dovrà invece “ripiegare” su Montolivo per la regia, dato l’infortunio di Biglia nell’ultima sfida contro il Benevento. Dopo lo stop di Calhanoglu per un’infiammazione al ginocchio, il turco potrebbe tornare titolare nel tridente al pari di Suso. Per il posto di punta centrale invece, si riproporrà il solito ballottaggio tra Cutrone, Kalinic e Andrè Silva.

Probabili formazioni Bologna-Milan: torna Destro, out Biglia

BOLOGNA (3-5-2): Mirante; Romagnoli, Gonzalez, De Maio; Di Francesco, Poli, Nagy, Dzemaili, Masina; Verdi, Palacio; Allenatore: Donadoni. Panchina: Da Costa, Santurro; Torosidis, Krafth, Keita, Mbaye; Krejci, Crisetig, Falletti; Orsolini, Avenatti.

Squalificati: –

Indisponibili: Destro, Helander, Donsah

Diffidati: Helander, Di Francesco, Pulgar, Gonzalez, Dzemaili

Ballottaggi: Romagnoli– Mbaye, Di Francesco-Orsolini, Nagy-Crisetig

MILAN (4-3-3) : Donnarumma; Calabria, Bonucci, Zapata, Rodriguez; Kessie, Montolivo, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso Panchina: Donnarumma A, Storari, Abate, Antonelli, Gomez, Musacchio, Locatelli, Mauri, Andrè Silva, Borini, Kalinic

Squalificati: –

Indisponibili: Romagnoli, Biglia, Conti

Diffidati: –

Ballottaggi: Montolivo-Locatelli, Cutrone-Kalinic, Cutrone-Andrè Silva, Calhanoglu-Borini

Articoli correlati

Back to top button