FantaFormazioniSerie A

Benevento-Atalanta, le probabili formazioni

Benevento-Atalanta partita che si disputerà alle ore 18 allo ‘Stadio Vigorito‘ di mercoledì. La squadra di casa arriverà alla partita con un bisogno vitale di fare punti, ma lo stesso vale per gli ospiti che si giocano l’Europa League. Gara che sarà dunque avvincente e spettacolare.

Benevento che deve fare i conti con l’infortunio di Guilherme, ma che ha trovato un Diabaté in splendida forma. Nell’undici iniziale De Zerbi dovrebbe ridare nuovamente fiducia a Brignola. Per il resto impianto tattico confermato, con Sandro e Sagna unici in dubbio ma che con tutta probabilità dovrebbero esserci.

Atalanta che non può trascendere ormai dal suo 3-4-3. Gasperini dovrà rimpiazzare lo squalificato Toloi, ma le scelte ci sono, sebbene anche Palomino non sia al meglio. Davanti fiducia a Petagna che ritorna a giocarsi una chance dal 1′ superando nel ballotaggio Cornelius.

Probabili formazioni Benevento-Atalanta

BENVENTO (4-4-2): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Djuricic, Sandro, Viola, Brignola; Diabaté, Iemmello. Allenatore: De Zerbi. Panchina: Brignoli, Piscitelli, Billong, Gyamfi, Venuti, Del Pinto, Cataldi, Guilherme, Volpicelli, Coda, Parigini, Lombardi.

Squalificati: Lucioni

Indisponibili: Memushaj, Antei, Coda, D’Alessandro.

Diffidati: – 

Ballottaggi: Iemmello 60% – Cataldi 40% con quest’ultimo passaggio al 4-3-3

ATALANTA (3-4-3): Berisha; Mancini, Caldara, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Cristante, Gomez, Petagna. Allenatore: Gasperini. Panchina: Gollini, Rossi, Palomino, Castagne, Bastoni, Melegoni, Haas, Barrow, Cornelius.

Squalificati: Toloi

Indisponibili: SPinazzola, Ilicic, Rizzo

Diffidati: Cristante

Ballottaggi: Hateboer-Castagne

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto