FormazioniSerie A

Benevento-Juventus, le probabili formazioni

L’anticipo della 31^ giornata di Serie A mette di fronte la prima contro l’ultima in classifica. Sono 78 i punti della Juventus a dispetto dei soli 13 raccolti dal Benevento (esattamente 1/6 dei bianconeri). La trasferta in terra campana è quello che molto spesso viene definita come possibile partita “testacoda” in cui i bianconeri, perlomeno sulla carta non dovrebbero avere problemi ad affrontare. Unica preoccupazione per gli uomini di Allegri resta la sconfitta molto amara subita contro il Real Madrid due giorni fa.

Benevento che paradossalmente arriva più affaticata rispetto ai suoi avversari. La gara di ieri pomeriggio contro il Verona) ha visto un notevole dispendio di energie. Ora i giallorossi non vogliono però disperdere quanto fatto di buono proprio contro gli scaligeri e vogliono tentare l’impresa. Allo Stadium d’altronde era quasi riuscita. Uomini di Bucchi che si schiereranno con un 4-3-3 molto “rapido”, con Guilherme e Brignola sulle fasce, a supporto di Iemmello. Sagna e Sandro partiranno dal 1′, gli unici forse ad avere l’esperienza per giocarsela contro la Juve.

Juventus che dovrebbe cambiare volto proprio rispetto alla gara di Champions. Si torna al 4-3-3 con Szczesny tra i pali. In avanti Mandzukic che ritrova una maglia da titolare. Un pò di turnover qua e là per mister Allegri che non vuole perdere punti dopo la trasferta con la SPAL.

Probabili formazioni Benevento-Juventus

BENEVENTO (4-3-3): Brignoli; Sagna, Djimsiti, Tosca, Costa; Cataldi, Sandro, Djuricic; Guilherme, Iemmello, Brignola. Allenatore: Bucchi. Panchina: Rutjens, Billong, Gyamfi, Volpicelli, Viola, Del Pinto, D’Alessandro, Lombardi, Diabatè, Coda, Venuti.

Squalificati: Letizia, Lucioni.

Indisponibili: Antei, Memushaj, Parigini

Diffidati: 

Ballottaggi: –

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Mandzukic, Higuain, Dybala. Allenatore: Allegri. Panchina: Buffon, Pinsoglio, De Sciglio, Rugani, Howedes, Asamoah, Bentancur, Marchisio, Sturaro, Douglas Costa, Cuadrado, Bernardeschi.

Squalificati:

Indisponibili: Barzagli

Diffidati: Bernardeschi, Higuain

Ballottaggi: Rugani-Chiellini, Khedira-Sturaro

 

Articoli correlati

Back to top button