Senza categoria

Avellino, Foscarini si presenta: “Salvezza? Possiamo ottenerla”

L’obiettivo salvezza è tutto nelle mani di Claudio Foscarini, neo tecnico dell’Avellino, che oggi si è presentato nella sala stampa del centro tecnico della squadra irpina. Queste le parole riportate da Tuttoavellino.it: “Sono venuto qui – ha detto – con tanta voglia e tanto entusiasmo. Credo ci siano valori tecnici e morali per raggiungere la salvezza. Sono contento di essere qui e ho accettato di buon grado. Conosciamo la Serie B, ci vogliono corsa e spirito di sacrificio. Credo che debba essere io a darle alla squadra assieme a un pizzico di serenità”.

“Dovrà scorrere via la tensione e bisogna ritrovare la calma. Sono convinto di riuscire a raggiungere la salvezza, la squadra ha le qualità necessarie, spetta a me tirarle fuori. Sono dieci anni che alleno in Serie B, ho sempre allenato squadre in lotta per la salvezza, ma questo è un ambiente diverso. La squadra tirerà fuori quel qualcosa che non è stata in grado di tirare”, ha poi continuato l’ex allenatore del Cittadella.

Presentazione Foscarini Avellino, l’ex Cittadella ha accettato la sfida salvezza

Contratto sino al prossimo giugno con possibilità di continuare il rapporto a salvezza acquisita. Nessun problema per Foscarini che ha spiegato: “Al Cittadella ho sempre firmato contratti annuali. Non cerco soldi, cerco la sfida. Allenare in una piazza importante rende orgogliosi. Non esistono tabelle di marcia. Nelle ultime cinque partite l’Avellino ha ottenuto due punti ed è piombata nei play out. Abbiamo tre partite da giocare contro dirette avversarie e sei contro squadre d’alta classifica”.

Nonostante ci siano diverse difficoltà, Foascarini ha accettato la sfida pensarci due volte: “Non è un calendario in discesa, ma sono convinto che potremo ribaltare la situazione. E poi c’è sempre un pizzico di incoscienza nell’accettare offerte del genere. Quando incontrerò la squadra dirò di divertirsi, di giocare al calcio. E’ una convinzione innata, spiegarla è difficile”.

Pasquale Barbato

Avvocato per passione, giornalista di professione, Pasquale Barbato ha una sola missione: la sta ancora cercando. Tifoso del Napoli, ama i motori, la buona cucina e la sua fidanzata

Articoli correlati

Back to top button