Calciomercato

Pres. Assoagenti:” Mancati rinnovi di Donnarumma e Calhanoglu? Colpa del Milan”

Il presidente della Assoagenti Beppe Galli ha parlato degli addii di Donnarumma e Calhanoglu, e di tanto altro

Beppe Galli, presidente dell’Assoagenti, ha parlato su una questione molto spinosa degli ultimi tempi, ovvero sui tanti giocatori che lasciano i propri club a parametro zero, in modo da avere contratti più ricchi e maxi-commissioni per gli agenti. Di questo, ma anche degli addii di Donnarumma e Calhanoglu ha parlato Beppe Galli.

Pres. Assoagenti:”Colpa del Milan i mancati rinnovi di Donnarumma e Calhanoglu”

In un’intervista a CN24, il presidente della Assoagenti Beppe Galli, ha voluto rispondere alle critiche di questi giorni sul ruolo dei procuratori, colpevoli a detta di molti di spostare i calciatori a parametro zero. Ecco le sue parole:

“I parametri zero c’erano ieri e ci saranno sempre: ora sembra che la colpa sia di noi agenti, ma non è così. Mi dispiace che venga cavalcata una cosa che la gente non sente: quanti giocatori sono andati via a scadenza di contratto dall’Udinese ad esempio? Zero. Se ne va via uno, è perché il club ha ritenuto giusto non fargli un nuovo contratto.”

Mentre su Raiola e il Milan ha aggiunto:

Il Milan non ha accettato le proposte di Raiola per Donnarumma e quest’ultimo è andato via, così come Calhanoglu finito all’Inter: la colpa mica è dell’agente. Bisogna essere corretti e dire le cose come stanno.”

 

Articoli correlati

Back to top button