Calcio estero

Premier League: solo tre partite, vincono Everton e Sheffield United

Premier League più che dimezzata a causa delle partite di FA Cup. Si giocano solo tre matches: vincono Everton e Sheffield United mentre finisce pari tra Brighton e Watford.

BRIGHTON-WATFORD 1-1

Brighton e Watford non vanno oltre l’1-1 e classifica che per entrambe risulta invariata nella lotta salvezza. A decidere il match, dopo il vantaggio ospite con Doucouré al 19′, è stata infatti l’autorete di Mariappa al 78′.

EVERTON-CRYSTAL PALACE 3-1

Vantaggio Everton siglato da Bernard al 18′ del primo tempo: una bella volée in area di destro sul cross dalla fascia di Walcott. Dunque il pari di Benteke (che ha interrotto un digiuno in campionato lungo ben dieci mesi) nella ripesa – su evidente errore di Pickford beffato dal suo destro in area ma centrale – e l’immediato nuovo passo avanti dei Toffees con Richarlison. Sette minuti dopo il pari, il brasiliano parte in azione personale sulla sinistra, accentrandosi e mettendo in rete col destro. Nel finale troverà il tris della sicurezza Dominic Calvert-Lewin, il ragazzo che, con i suoi goals, sta diventando il talismano di Carlo Ancelotti.

SHEFFIELD UNITED-BOURNEMOUTH 2-1

La sorpresa della Premier League 2019/20, lo Sheffield United di Chris Wilder, trova la seconda vittoria consecutiva in campionato con il 2-1 casalingo contro il Bournemouth. La squadra di Eddie Howe si ferma dopo due vittorie e nel finale smarrisce un punto utile per allontanarsi dalla zona retrocessione. Gli ospiti passano in vantaggio al 13’ con Wilson, Sharp al 47’ fa 1-1 e all’84’ Lundstram segna il gol decisivo.

Giovanni De Luca

Giovanni De Luca è nato il 13 agosto 1986, vive a Celle di Bulgheria (SA) e le sue principali passioni sono: il giornalismo, la storia locale, la scrittura e la musica.

Articoli correlati

Back to top button