Serie A

Pirlo: “Pochi giocano a calcio come Arthur. De Ligt è un campione”

Andrea Pirlo, tecnico della Juventus, ha parlato a JTV dopo la vittoria per 2-0 contro il Cagliari. “Una gara importante, fondamentale, perchè doveva dare seguito alla prestazione di Roma. Purtroppo non eravamo riusciti a portare a casa il risultato, ma la prestazione era stata buona. Stasera era importante vincere e farlo con questo tipo di prestazione. Dovevamo avere il predominio del gioco dal primo all’ultimo minuto e credo che stasera i ragazzi lo abbiano fatto al meglio”.
Su De Ligt “Sì, ero curioso anch’io di vederlo, perché ultimamente scalpitava dalla voglia di giocare. Ha fatto una grande partita, è un campione, lo ha dimostrato stasera, tornando a giocare dopo un sacco di tempo”.
Su Arthur “Il primo aspetto su cui abbiamo lavorato era fisico, perché lui veniva da un campionato totalmente diverso, era da un po’ che non si allenava perché l’ultimo periodo a Barcellona non aveva mai giocato, quindi la prima cosa per noi era quella di metterlo bene fisicamente. Una volta rimesso, lui è un giocatore che sa giocare a calcio come pochi, quindi è molto importante per la nostra struttura di gioco”.

FONTE: Tutto Mercato Web

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto