Champions League

Piquè torna su Barcellona-Roma: “Giallorossi più pericolosi del solito”

Pique su Barcellona-Roma

Dopo le due sfide nel 2015-2016 altro doppio confronto quello tra Barcellona e Roma. I blaugrana anche stavolta hanno inflitto una dura sconfitta ai giallorossi: 6-1 due stagioni fa, 4-1 ieri. Il risultato però è di quelli bugiardi, che forse, paradossalmente lascia ancor di più l’amaro in bocca. Sulla sfida del Camp Nou di ieri sera è tornato anche il difensore Piquè, autore tra l’altro del terzo gol dei catalani. Queste le sue parole rilasciate ai microfoni di ‘Bein Sports’: “Cerchiamo di fare il nostro lavoro per essere competitivi su tutti i fronti fino alla fine. La stagione è fino ad ora molto buona e rimanere concentrati su tutti i fronti ad aprile ci rende soddisfatti”.

Sui due autogol della Roma: “I due autogol? Non è un fattore di fortuna, abbiamo preso diversi legni. Se ci sono gli autogol è perché abbiamo attaccato, tenendo la palla più nell’area avversaria che nella nostra”.Infine dichiarazioni al miele per la squadra capitolina, che ha dimostrato di saper lottare e pressare alto il Barça: “La Roma è una grande squadra, sono venuti qui e ci hanno messo in difficoltà, hanno giocato un ottimo calcio, magari più difensivo di quello che ci aspettassimo, ma sono stati pericolosi”. 

Articoli correlati

Back to top button