Pioli post Inter-Milan: “E’ stata una bella vittoria, importante per i nostri tifosi”

Milan Stefano Pioli

E' intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il tecnico del Milan Stefano Pioli, soffermandosi su questo importante successo 1-2 contro l'Inter

E’ intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il tecnico del Milan Stefano Pioli, soffermandosi su questo importante successo 1-2 contro l‘Inter. L’allenatore che ha avuto modo di parlare anche di Zlatan Ibrahimovic e del sogno Scudetto che comincia ad aleggiare in casa rossonera.

Stefano Pioli al termine di Inter-Milan 1-2

“Come ho detto prima del match, il risultato non sarebbe stato determinante in un senso o nell’altro. È stata una bella vittoria, importante per i nostri fantastici tifosi che oggi ci hanno scortato con tanto entusiasmo fino allo stadio. Rimane una bella vittoria, ma il nostro cammino è ancora lungo.”

Sull’incredibile prestazione di Ibrahimovic

Era stanco, questa volta mi ha chiesto lui il cambio ma io non l’ho ascoltato. Ibra è un campione in tutto, il suo apporto alla squadra è determinante. Faccio i complimenti e lui e a tutti i miei giocatori. Abbiamo battuto una squadra forte, siamo stati sul pezzo, dimostrando di aver imparato la lezione. Il mio rapporto con Ibra? È un professionista esemplare, è un competitivo, è disponibile. Lui al primo giorno mi ha detto: “Tu fai l’allenatore, io il giocatore e rispetto tutto”.

Conclude sul sogno Scudetto: “Ci sono tre quattro squadre che hanno investito più di noi che ci partono davanti. Dobbiamo essere ambiziosi, ma non sarà facile sfidare le altre squadre. A fine anno in quattro saranno felici, speriamo di essere tra quelle. Per vincere lo scudetto bisogna aumentare il livello dei calciatori, il nostro è un progetto a lungo termine”.

TAG