Milan, Pioli: “Buono sia il risultato che la prestazione”

Pioli Milan Torino

Pioli su Milan - Torino: "Sto già pensando alla partita con la Fiorentina, una sfida complicata. Musacchio? Ha avuto un problema nel riscaldamento"

Dopo la sconfitta nel derby, il Milan batte di misura il Torino e rilancia la propria corsa all’Europa. Tanti i temi da affrontare nel dopo partita, dall’infortunio di Kjaer fino ad arrivare al misterioso dolore al polpaccio di Musacchio. Queste le parole di Pioli a Sky Sport.

Pioli su Milan – Torino

“Credo che il buono di questa sera sia il risultato come la prestazione, stiamo trovando l’identità che può rendere pericolosi. Ci sono ancora tantissimi punti a disposizione, io sto già pensando alla Fiorentina, sfida complicata, ora andrò a casa a vedere l’ultima partita della Viola. Ho fatto scelte chiare, sto avendo delle belle risposte da chi sta giocando sempre”.

Su Musacchio, che all’inizio sembrava essersi rifiutato di entrare: “Non si è rifiutato di entrare, mi ha detto che ha avuto un problema muscolare al polpaccio nella fase di riscaldamento. E’ rimasto nello spogliatoio perché non è che poteva giocare nel secondo tempo se aveva male al polpaccio”.

Chi invece è entrato è Gabbia, il quale ha fatto il suo esordio in Serie A: “Sono contento. Giovane e affidabile, è entrato con la convinzione giusta, col coraggio giusto. Si merita questa soddisfazione”.

TAG