Serie A

Roma, Petrachi già al capolinea: c’è il sogno Paratici

La sconfitta con il Bologna ha consolidato la crisi in casa della Roma. I giallorossi non sanno più vincere e rischiano di veder sfumare l’obbiettivo Champions League, soprattutto perchè quelle sotto continuano a spingere. Oltre alle difficoltà in campo, si aggiungono le fratture con la dirigenza e con Petrachi, il cui futuro è ora a rischio.

Futuro Petrachi

Il ds giallorosso ha strigliato la squadra dopo la prestazione contro il rossoblu, mossa che non è piaciuta ai senatori della squadra che ora non vedrebbero di buon occhio l’ex dirigente del Torino. Con l’avvento di una nuova proprietà potrebbe esserci una radicale rivoluzione, con Petrachi che sarebbe la prima testa a cadere.

I possibili sostituti

Sono almeno tre i nomi dei possibili sostituti dell’attuale direttore sportivo capitolino. Il primo è quello di Berta dell’Atletico Madrid, altra squadra in crisi e che necessita di una rivoluzione. L’altro è quello di Faggiano, ds del Parma che sta facendo molto bene nella squadra emiliana. Infine c’è anche il sogno Paratici, il quale non sembra in aria di divorzio dalla Juventus, ma è spesso soggetto di critiche da parte dei tifosi bianconeri.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio