Serie A

Napoli, Mertens: “Mi piacerebbe lavorare con Ancelotti, ma vedremo. Su Sarri…”

Direttamente dal ritiro del Belgio arrivano delle interessanti dichiarazioni dell’attaccante del Napoli Dries Mertens, così riportate da ‘TuttoNapoli.net’:Certo che mi piacerebbe lavorare con Ancelotti, ma vedremo. Il nuovo allenatore mi ha già chiamato e mi ha chiesto se volevo restare. Se è stato convincente? Sì, molto…”.

L’addio di Sarri? Non so come sia andata bene la vicenda e non ho capito nemmeno cosa è accaduto. Per me è stato così strano quando ho sentito la notizia. Sarri non era stato ancora licenziato, ma Ancelotti era già il nostro nuovo allenatore. Presto tutto sarà più chiaro”.

Le parole di Mertens su Inter-Juve

La partita fra Inter e Juventus? Abbiamo seguito la partita in hotel e c’è stata euforia quando l’Inter sembrava aver vinto, ma non penso che abbiamo perso il titolo lì. Se avessimo fatto 96 punti la Juve ne avrebbe fatti 98, credo che loro siano mentalmente più avanti di noi”.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button