Calcio esteroNazionale

Zenit, Mancini: “Grazie a tutti. Nessun accordo con l’Italia”

Roberto Mancini ha detto ufficialmente addio allo Zenit e si appresta a firmare il contratto come nuovo commissario tecnico della Nazionale italiana di calcio. L’allenatore dopo il 6-0 allo Ska Khabarovsk ha detto addio al club sottolineando che non ci sia però, alcun accordo con la FIGC. Probabilmente solo dichiarazioni di facciata per un discorso di correttezza.

Le parole di Mancini

Vorrei ringraziare lo Zenit e il suo management per aver avuto l’opportunità di lavorare in questo bellissimo club e in una città così bella. È stata un’esperienza inestimabile. Voglio sottolineare che la decisione di lasciare lo Zenit è esclusivamente mia”.

Al momento non ci sono assolutamente accordi con l’Italia. Sarebbe stato sbagliato fare trattative prima della conclusione del mio contratto qui, come abbiamo annunciato oggi: sarebbe contro le regole. Non posso confermare che assumerò la guida della Nazionale italiana. In molte interviste ho detto che sarebbe stato interessante per me. Ora che tutte le questioni contrattuali sono state risolte, posso iniziare le trattative“.

Mirko Matteoni

Mirko Matteoni, classe 1986, napoletano doc. Responsabile di TuttoCalcioNews dal 2017, vanta numerose collaborazioni con testate nazionali ed internazionali. Ama viaggiare (se solo potesse), adora il Cilento e la buona cucina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button