Serie A

Milan, Gattuso: “Cutrone? Quando gioca sembra tarantolato”

Il Milan torna alla vittoria in Serie A. Dopo due partite di digiuno la squadra rossonera riesce a vincere, superando  il Parma a San Siro. Decisivo e pesantissimo il 2-1 di rimonta che porta le firme di Cutrone e Kessié. Tre punti che portano la squadra a risalire la classifica, ma soprattutto regalano serenità e fiducia alla squadra rossonera.

Ai microfoni di DAZN, l’allenatore rossonero Gennaro Gattuso ha commentato così la partita: “Non è un caso se il Parma si trova così in alta, è una squadra ben allenata a cui non si deve dare campo e si difende molto bene. Nel primo tempo abbiamo esagerato con i cross, abbiamo fatto il loro gioco, poi abbiamo fatto una buonissima partita“.

Gattuso che ha poi elogiato Patrick Cutrone, ancora protagonista dopo la gara contro il Dudelange: “Se Cutrone sente la stanchezza a 20 anni è messo male… Ha il veleno dentro e vive per il goal, sembra tarantolato quando gioca. Sfatiamo anche il tabù che dall’inizio non riesce a incidere“.

Chiusura dedicata ad Abate che oggi ha giocato al centro della difesa: “Vedere Abate giocare centrale è sorprendente, ma è merito suo e di chi scende in campo con passione. In un anno ho trovato grande disponibilità, siamo sempre pronti al confronto“.

Pasquale Barbato

Avvocato per passione, giornalista di professione, Pasquale Barbato ha una sola missione: la sta ancora cercando. Tifoso del Napoli, ama i motori, la buona cucina e la sua fidanzata

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button