Serie A

Parma, Krause: “Possedere un club di Serie A è un sogno che si avvera”

Ha parlato in un’intervista a ESPN, il nuovo proprietario del Parma Kyle Krause, svelando le ambizioni della nuova società gialloblù. L’americano che ha raccontato le motivazioni che lo hanno portato ad acquistare il club ed ha parlato anche della scelta della gestione precedente di puntare su Liverani.

Krause sul sogno realizzato di acquistare il Parma

Possedere un club di Serie A è un sogno che si avvera, per me che sono italo-americano e adoro il calcio, soccer, football o comunque lo chiami. Parma? L’idea è nata facendo un po’ di indagine sul calcio italiano in generale, poi abbiamo visto che il Parma poteva essere una delle squadre in vendita, i soci lo hanno riportato in Serie A dalla Serie D con tre promozioni consecutive. È una città fantastica e una grande opportunità.”

Sugli altri investitori e su la scelta di Liverani

Ho parlato con Saputo e Commisso, sono stati molto disponibili e mi hanno aiutato. Non ho ancora incontrato il mister, la decisione di affidarsi a Liverani è stata prima del nostro coinvolgimento, ma sostengo pienamente la loro decisione”.

Krause sull’obiettivo di rimanere in Serie A

Dobbiamo rimanere a tutti i costi in Serie A. Se poi verrà qualcosa di più, lo accetteremo volentieri. Anche lo scudetto… Ma la salvezza, credetemi, deve essere il nostro primo pensiero. Abbiamo un nuovo allenatore, un nuovo presidente e un nuovo direttore sportivo. Dobbiamo imparare e chiedo a tutti i tifosi di darmi una mano: mi insegnino loro come si deve gestire il Parma. Sarebbe meraviglioso poter riportare giocatori di grandi livello a Parma, ma è presto per parlarne. L’importante è la sostenibilità del progetto“.

 

Articoli correlati

Back to top button