Champions League

Roma, Pallotta: “Giochiamo come fatto con il Barcellona, per battere tutti”

James Pallotta carica la sua Roma in vista della prossima sfida in Champions League contro il Liverpool. Lo fa attraverso l’intervista rilasciata ai microfoni del The Guardian: “Anfield? Sarò a Londra lunedì, potrei andare. Ma non sono stato alla partita di andata contro il Barcellona. Sono stato a quella di ritorno a Roma, devo considerare la superstizione. Possiamo mandare fuori qualsiasi squadra giocando 94 minuti come contro il Barcellona”.

Sulla società e sullo stadio: “Non avevamo uno staff commerciale, uno digitale, non avevamo un canale TV e una radio, non avevamo gli studi: ora sì. Spendiamo un milione di dollari al mese per mantenere lo staff, i progetti e queste tipo di cose. Non possiamo sederci e pensare ‘oh, sarà tutto posticipato di un anno”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio