Serie B

Palermo, Stellone: “Dobbiamo capire cosa abbiamo davanti”

Palermo Stellone in conferenza stampa

Subentrato sabato a Bruno Tedino, Roberto Stellone si è presentato in conferenza stampa a Palermo. L’ex tecnico del Frosinone ha parlato di alcuni giocatori rosanero e degli obiettivi di fine stagione: “Serie A? Mi ha rovinato Gilardino, non Trajkovski (ride, ndr). Ho avuto anche qualche giocatore contro di oggi. Con Sicignano mi sono visto ieri, ritrovo un ex compagno di Frosinone dove siamo diventati amici.

Sono sicuro che mi aiuterà a inserirmi e mi darà una grande mano. Serve subito che i giocatori capiscano cosa è fondamentale, mentre noi dobbiamo capire cosa abbiamo davanti perché abbiamo poco tempo. Dobbiamo adattarci subito e far scendere in campo la quadra che lotti 90 minuti per centrare la vittoria. Noi oggi con 4 pareggi non andiamo su direttamente, ma con 4 vittorie al 99% sì”.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button