Serie B

Palermo, dura reazione della società alla decisione del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo ha rigettato il reclamo del Palermo circa la possibilità di rigiocare la finale play off di Serie B con il Frosinone. Puntuale e durissima è arrivata la reazione della società rosanero, pronta a proseguire anche per via penale.

Il comunicato ufficiale

“Con riferimento al Comunicato Ufficiale n.200 del 19/06/2018 del Giudice sportivo relativo alla gara Frosinone – Palermo del 16/06/2018. L’U.S. Città di Palermo comunica che è stato depositato preannuncio di reclamo alla Corte Sportiva di Appello.

I motivi dell’impugnazione verranno formalizzati nella giornata di domani. La Società inoltre si riserva di potere esercitare ogni azione a tutela dei propri diritti in tutte le opportune sedi. Eventualmente anche penali. 

Il Presidente Giovanni Giammarva”.

Mirko Matteoni

Mirko Matteoni, classe 1986, napoletano doc. Responsabile di TuttoCalcioNews dal 2017, vanta numerose collaborazioni con testate nazionali ed internazionali. Ama viaggiare (se solo potesse), adora il Cilento e la buona cucina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button