Serie A

Crotone-Sassuolo 4-1: cronaca e pagelle della sfida dello Scida

Il Crotone vince allo Scida contro il Sassuolo. Buona prova quella della squadra calabrese di Zenga che annichilisce i neroverdi di Iachini con un netto 4-1. Ai calabresi bastano le doppiette di Trotta e Simy, mentre per gli ospiti la rete è di Berardi. Ora la squadra di Vrenna si mette a +3 sul Chievo Verona che ha esonerato Maran.

CRONACA DEL MATCH

Basta davvero poco alla squadra di casa per passare in vantaggio. Al 3′ Trotta porta in vantaggio la sua squadra: l’attaccante rivece da Faraoni, prima di accentrarsi e scaricare la palla alle spalle di Consigli. Sassuolo che non riesce a risponde alle offensive di un Crotone cattivo che trova al 16′ già il raddoppio: cross dalla sinistra di Martella, Consigli sbaglia l’uscita ed il pallone sbatte sul corpo di Simy che sigla il 2-0. Ospiti bloccati che rispondono con Politano, che però non sfrutta al meglio l’errore di Martella. Alla mezz’ora arriva anche il tris firmato Trotta: Stoian lancia in profondità Nalini che una volta superato Consigli serve il numero nove solo davanti alla porta. Negli ultimi minuti del primo tempo Sassuolo che torna in partita con Berardi che sigla il rigore assegnato da Damato per fallo di Faraoni su Politano: l’attaccante del Sassuolo supera Cordaz per il 3-1. Nel secondo tempo il Sassuolo ci prova con Acerbi e Duncan, ma il Crotone è bravo a mantenere il risultato, che diventa ancora più ampio quando all’89’ Simy sigla la sua personale doppietta: vince il duello con Peluso prima di scaricare di sinistro alle spalle di Consigli.

Crotone (4-3-3): Cordaz 6,5; Faraoni 6, Ceccherini 6 (dall’80’ Ajeti 6), Capuano 6,5, Martella 6,5; Barberis 6,5 (dal 74′ Rohdén 6,5), Mandragora 6,5, Rohden 6,5; Trotta 7,5, Simy 7, Nalini 6 (dall’86’ Sampirisi s.v.). Allenatore: Zenga

Sassuolo (3-5-2): Consigli4 ; Lemos 5, Acerbi 5,5, Peluso 5; Ragusa 5 (dal 53′ Babacar 5), Missiroli 5 (dall’83’ Matri s.v.), Magnanelli 5 (dal 64′ Mazzitelli 5), Duncan 5,5, Rogerio 5; Politano 6, Berardi 6,5.

Arbitro: Damato

Marcatori: Trotta (C, 3′ e 31′), Simy (C, 16′ e 89′), Berardi (S, 45′)

Pasquale Barbato

Avvocato per passione, giornalista di professione, Pasquale Barbato ha una sola missione: la sta ancora cercando. Tifoso del Napoli, ama i motori, la buona cucina e la sua fidanzata

Articoli correlati

Back to top button