Serie A

Benevento-Atalanta 0-3: una Dea formato Europa

L’anticipo di questo mercoledì del turno infrasettimanale della 33^ giornata di Serie A vede la sfida tra Benevento ed Atalanta. I sanniti cadono malamente al Vigorito dicendo addio a qualsiasi sogno d’impresa. Per Gasperini vittoria importantissima che rilancia la squadra nella lotta per l’Europa League.

CRONACA DEL MATCH

Fase iniziale di studio tra le due squadre che si affrontano a specchio, infatti i due tecnici si affidano allo stesso schieramento. I padroni di casa provano a spingere, ma al 15′ del primo tempo le occasioni gol da un lato e dall’altro sono ancora a zero. Al 21′ la sblocca la Dea grazie ad un bellissimo assist di Bryan Cristante a Freuler che con freddezza supera Puggioni. I sanniti provano a reagire ma non riescono a sbloccare la matassa del gioco. Primo tempo in cui si segnala una gara priva di emozioni a parte la rete del vantaggio degli orobici. Nella ripresa subito due cambi da parte di Gasperini. Pronti via ed è proprio l’Atalanta a rendersi pericolosa con il gol annullato a Cristante per fuorigioco. Al 50′ però, la rete del neo entrato Barrow è regolare: gran bel tiro dalla distanza che spiazza il portiere beneventano. Al 66′ un intervento scellerato di Del Pinto in area di rigore obbliga l’arbitro a fischiare il penalty per gli ospiti. Dal dischetto De Roon sbaglia clamorosamente, ma il Papu Gomez è bravo su un’azione personale a chiudere definitivamente il match. È dominio totale della Dea con Cristante che nel finale sfiora il poker.

TABELLINO E PAGELLE BENEVENTO-ATALANTA

BENEVENTO (3-4-2-1): Puggioni 5; Djimsiti 5,5, Billong 5 (dal 53′ Sagna), Tosca 5; Venuti 5,5, Del Pinto 5, Viola 5,5, Lombardi 5 (dal 54′ Djuricic); Brignola 5, Parigini 5 (dal 68′ Iemmello); Diabaté 5,5. Allenatore: De Zerbi.

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha 6; Mancini 5,5 (dal 47′ Castagne), Caldara 6, Masiello 6; Hateboer 6, De Roon 5, Freuler 7, Gosens 6; Cristante 7,5, Gomez 7 (dall’89’ Bastoni); Petagna 6 (dal 46′ Barrow 7). Allenatore: Gasperini.

Arbitro: Ghersini

Marcatori: Freuler (A, 21′), Barrow (A, 50′), Gomez (A, 68′)

Ammoniti: Petagna (A, 31′), Mancini (A, 39′), Tosca (B, 64′), Brignola (B, 71′)

Espulsi: –

IL MIGLIORE DEL MATCH – Cristante 7,5: prova magistrale del centrocampista dell’Atalanta, non a caso uomo mercato.

IL PEGGIORE DEL MATCH – Brignola 5: simbolo della giornata no dei sanniti in fase di costruzione e conclusione

Mirko Matteoni

Mirko Matteoni, classe 1986, napoletano doc. Responsabile di TuttoCalcioNews dal 2017, vanta numerose collaborazioni con testate nazionali ed internazionali. Ama viaggiare (se solo potesse), adora il Cilento e la buona cucina.

Articoli correlati

Back to top button