Serie A

Juventus, infortunio Bernardeschi: rischio operazione

Bernardeschi e il suo infortunio, possibile operazione per il centrocampista

Possibile operazione per Bernardeschi. Se nelle prossime settimane non dovesse risolversi il problema, il futuro del giocatore è segnato da un intervento. Il giocatore bianconero ancora non rientra in gruppo e continua a svolgere il programma personalizzato. Il problema che ha avuto alla gamba sinistra persiste e si lavora per rinforzarla in seguito alla lesione al crociato.

A breve un nuovo punto con i medici poi la decisione su come agire

Attualmente, per l’ex viola, continua la terapia e, nelle prossime settimane ci saranno accertamenti diagnostici per fare il punto della situazione. In seguito al riscontro tra i medici e la situazione che si presenterà, tra un paio di settimane, si deciderà se procedere con un intervento chirurgico. Nel caso venisse scongiurata l’operazione, Federico potrà riprendere serenamente la sua preparazione con il resto della squadra. Allenandosi con il gruppo, potrà poi tornare a disposizione di Allegri già per la seconda metà di aprile e concludere la stagione in campo. Secondo sempre quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, in caso di operazione la situazione per lui diventa complicata e l’intervento richiesto per il caso lo terrà fuori, purtroppo, per ben sei mesi.

Articoli correlati

Back to top button