Calcio esteroCuriosità

Olympiakos, il presidente furioso: multa di 400mila euro e Primavera in campo

Olympiakos presidente Marinakis contro i suoi giocatori

Se in Italia c’è chi come Maurizio Zamparini esonera allenatori su allenatori, in Grecia invece c’è Evengelos Marinakis, presidente dell’Olympiakos che ha punito i suoi giocatori in un modo particolare. La formazione greca è attualmente terza nel campionato ellenico con una partita in più rispetto ad AEK e Paok. Un piazzamento deludente che ha scatenato l’ira dell’armatore greco.

Marinakis ha deciso di multare di 400mila euro i suoi giocatori promuovendo al posto dei titolari i ragazzi della formazione Primavera. “Voglio ricostruire l’Olympiakos – Ha dichiarato il vulcanico patron – Diventerà finalmente la squadra che tutti desideriamo. Io ed i tifosi ne abbiamo sopportate abbastanza. La colpa è dei giocatori, sono in vacanza; pago milioni per dargli tutto licenziando anche tre allenatori”.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button