Serie Minori

Nasce al US Sambenedettese 1923: farà la D o l’Eccellenza?

L’ennesimo nuovo capitolo di questa travagliata estate per la Sambenedettese ed i suoi tifosi. Il primo, si spera, di una storia nuova

L’ennesimo nuovo capitolo di questa travagliata estate per la Sambedettese ed i suoi tifosi. Il primo, si spera, di una storia nuova. Attorno alle ore 12:00 è stata costituita, presso lo studio del notaio Maria Elisa D’Andrea di San Benedetto del Tronto la società U.S. Sambenedettese 1923.

Si tratta del club che ha per base societaria il gruppo di imprenditori che sono stati coordinati dall’avvocato Roberto Ascani, che in queste settimane si sono spesso incontrati col sindaco Pasqualino Piunti. La loro, ad oggi, è la pista che sarebbe preferita dal primo cittadino per provare a far ripartire il calcio sambenedettese, in un campionato che sia tra Serie D ed Eccellenza (decisione su cui influirà anche il “peso” economico dei soci attualmente presenti e di quelli che potranno unirsi al progetto).

Nella neonata U.S. Samb 1923 è presente il coinvolgimento di una figura di garanzia per il territorio locale come Remo Croci: il noto giornalista Mediaset potrebbe ricoprire il ruolo di direttore generale; per la panchina, invece, potrebbe essere scelta la figura di Stefano Colantuono, che per dare una mano alla Samb sarebbe disposto a guidarla anche nei campionati dilettantistici. Ulteriori sviluppi, naturalmente, potrebbero arrivare già nelle prossime ore.

FONTE: notiziariodelcalcio

Articoli correlati

Back to top button