Serie A

Napoli-Milan 1-2 LIVE: accorcia Mertens, ma Gattuso resta in 10. Fuori Politano, dentro Petagna

Napoli-Milan è il posticipo domenicale dell’8a giornata di Serie A che chiude il programma. Il big match è un’autentica sfida scudetto fra la formazione rossonera, capolista alla vigilia e a +3 proprio sugli azzurri che in caso di successo aggancerebbero la vetta della classifica. Gennaro Gattuso dovrà fare a meno di Victor Osimhen, tornato infortunato alla spalla dagli impegni della nazionale, mentre Stefano Pioli (che non sarà in panchina per Covid, al suo posto Bonera) rinuncerà a Rafael Leao, infortunatosi alla cosica con il suo Portogallo Under 21. 

STATISTICHE – Il Napoli è imbattuto da 11 gare di Serie A contro il Milan (6V, 5N) e l’ultima squadra rimasta imbattuta contro i rossoneri per almeno 12 partite è stato il Napoli (1974-1979).
Il Milan, invece, ha vinto solo una delle 14 sfide di Serie A giocate contro il Napoli al San Paolo nel XXI secolo (6N, 7P), ma quella volta in campo c’era proprio Ibrahimovic.

TIRI E GOL – “Il Milan è la squadra che ha segnato più reti dall’interno dell’area in questo campionato (16 gol), il Napoli è però la formazione che ne ha incassate di meno da dentro l’area (quattro). Napoli (19) e Milan (17.1) sono le due squadre che hanno tentato in media più tiri a partita nel corso di questa Serie A. Solo lo Spezia (sette) ha subito più gol del Milan da palla inattiva (sei) in questo campionato. 

GATTUSO E PIOLI – Gennaro Gattuso ha affrontato quattro volte da giocatore una squadra allenata da Stefano Pioli in Serie A e ha sempre vinto, inclusa la prima sconfitta da allenatore per l’attuale mister del Milan nel massimo campionato arrivata nel settembre 2006 (0-2 per i rossoneri contro il Parma con gol di Seedorf e Kaká).

UOMINI CHIAVE – Con un gol contro il Milan, Lorenzo Insigne (sei) potrebbe superare Maradona (sei) ed agganciare Luis Vinicio e Antonio Vojak (entrambi a quota sette), diventando uno dei tre giocatori ad aver segnato più reti contro i rossoneri in Serie A con la maglia del Napoli. L’attaccante del Milan, Zlatan Ibrahimovic ha trovato il gol in tutte le prime cinque presenze di questa Serie A: nell’era dei tre punti a vittoria, solo tre giocatori hanno segnato in tutte le prime sei presenze stagionali (Gabriel Batistuta nel 1994/95, Christian Vieri nel 2002/03 e Krzysztof Piatek nel 2018/19).

FONTE: calciomercato.com

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto