Calciomercato

Napoli, Mirabelli consiglia Ancelotti: “Prendi Kessie”

Diciotto reti incassate in 16 gare sembrano essere tante, troppe specie se ti chiami Napoli. Ancelotti fa sapere di essere a lavoro proprio su questi numeri, affinché la squadra trovi la chiave giusta ed i risultati arrivino già dalla prossima sfida. Occhi puntati su Kessie, il promettente centrocampista ex Atalanta.

Napoli su Kessie: Giuntoli è d’accordo

Si perché alla ripresa del campionato, dopo la dovuta sosta delle Nazionali, ad attendere i partenopei ci sarà il Milan di Pioli, agguerritissimo ed in cerca di punti. Dalla gara contro i rossoneri dovrebbe mancare proprio Kessie, ormai fuori dai piani tattici del Milan: è rimasto in panchina con la Lazio e non è stato convocato contro la Juventus.

Napoli su Kessie

Mirabelli consiglia l’acquisto:

L’ivoriano piace molto al ds degli azzurri Giuntoli e così Mirabelli ha commentato l’interessamento spingendo il Napoli all’acquisto per gennaio: «Kessie è uno dei centrocampisti più importanti in Italia; è giovane, ha una struttura fisica importante: è straordinario. Sta soffrendo il poco feeling con il Milan ed auguro al Napoli di prenderlo, perché farebbe il colpo del secolo. Giuntoli è un conoscitore del calcio e chiunque prenderà Kessie farà un grande affare. Farà cose importantissime perché non gli manca nulla, forse solo una squadra che gli dia più fiducia».

Napoli su Kessie

Ci sono già Monaco e Wolverhampton:

Attesi oggi i rientri di Fabian Ruiz, Insigne, Meret e Di Lorenzo, la società di De Laurentiis potrebbe iniziare a pensare seriamente a rafforzare la rosa con delle new entry. Kessie sembra essere fuori dal progetto rossonero, così da attirare le attenzioni di Monaco e Wolverhampton. E chissà che non si inserisca davvero anche il Napoli in questa corsa all’acquisto.

Articoli correlati

Back to top button