Serie A

Napoli, intermediario Osimhen: ‘Mi hanno detto che era arrabbiato. Ricordate Dzeko all’inizio…’

Ai microfoni di Radio Marte ha rilasciato un’intervista Andrea D’Amico, agente e intermediario dell’affare che ha portato Victor Osimhen a Napoli. Queste le sue parole:

“Mi è stato detto che era molto arrabbiato e ha risposto in maniera energica alla battuta d’arresto. Quello che conta nel giudizio per me è l’atteggiamento, gli errori li commettono tutti. Se l’atteggiamento del singolo e della squadra è giusto a quel punto i risultati arrivano. Ricordate il primo anno di Dzeko in Italia? Sbagliava i gol davanti alla porta da solo. Poi però è stato capocannoniere, un giocatore importante. A volte si ha troppa fretta: prima che inizi il campionato si fanno le griglie, con due vittorie di fila si esaltano le squadre”.

FONTE: calciomercato.com

Articoli correlati

Back to top button