ApprofondimentiSerie A

Napoli, gioco e risultati ci sono: si può puntare allo scudetto

Il Napoli con Spalletti è primo in Serie A ed è ancora imbattuto, ecco perchè si può puntare con forza alla scudetto

Il Napoli è una delle più grandi sorprese di Serie A, non tanto per il valore della rosa, ma per una serie di altri fattori. Il primo posto dopo 12 giornate non sono un caso, e i tifosi napoletano possono sognare.

Napoli, ecco perchè si può puntare allo scudetto

Ancora imbattuti dopo 12 partite, con 10 vittorie e due pareggi arrivati contro la Roma all’Olimpico e contro il Verona in casa, dove è mancato un pizzico di fortuna per gli uomini di Spalletti. Proprio l’ex allenatore di Roma e Inter sta facendo un grandissimo lavoro, rivitalizzando alcuni giocatori finiti ai margini della gestione Gattuso, scoprendo un gran centrocampista come Anguissa e rendendo Osimhen una delle migliori punte in circolazione.

osimhen

Il Napoli ha la miglior difesa della Serie A, oltre ad avere un attacco che ha segnato 24 gol, una media di due a partita. La rosa della squadra di Spalletti è molto ampia, con forse una carenza di alternative in difesa a causa di una non perfetta condizione di Ghoulam e gli infortuni di Manolas e Malcuit.

Nonostante alcuni problemi che potrebbero derivare dalla lunga trattativa per il rinnovo di Lorenzo Insigne, il tecnico napoletano finora è stato molto bravo a gestire la situazione sia in campo che dal punto di vista mediatico.

Ma il compito più arduo Spalletti lo dovrà affrontare a gennaio, in concomitanza con la Coppa D’Africa, dove perderà alcuni dei giocatori più importanti della sua squadra, ovvero Koulibaly, Anguissa ed Osimhen.

Dopo la sosta arriverà un impegno quasi decisivo, ovvero contro l’Inter a San Siro, dove in casa di vittoria si staccherebbe la squadra di Inzaghi di 10 punti, e farebbe acquistare ancora più entusiasmo tra i tifosi partenopei.

Articoli correlati

Back to top button