Serie A

Napoli: parla il vice Riccio al posto di Gattuso, causa problemi familiari

Al termine della vittoria del suo Napoli 4-2 contro la Sampdoria al Ferraris, non ha stranamente parlato Gennaro Gattuso. Il tecnico del Napoli che ha ricevuto un messaggio al termine della gara dalla moglie, venendo avvertito del malore della sorella che è stata ricoverata in ospedale.

Al suo posto dunque ha parlato alla stampa il suo vice Riccio, che ha commentato così la prestazione della squadra: “La gara l’avevamo incanalata molto bene, dopo l’eurogol di Quagliarella è cambiata un po’ ed è diventata più sporca e combattuta. Dovevamo tenere botta e rimanere compatti, difendendoci tenendo palla il più possibile. Sappiamo da dove veniamo e il percorso che abbiamo avuto, nelle scorse settimane abbiamo avuto tante difficoltà.”

Prosegue Riccio: “I ragazzi hanno fatto di tutto, chi era fuori per rientrare il più presto possibile e chi c’era ha fatto più del possibile per tenere botta. Demme ha stretto i denti per esserci, è stato molto male questa settimana per un virus influenzale. Lo abbiamo recuperato tra stanotte e stamane anche grazie al nostro staff medico”.

Il vice di Gattuso che conclude sulla Champions: “Se ci siamo anche noi per un posto tra le prime 4? Noi ci siamo per il Lecce domenica, pensiamo a quello e non ci facciamo distrarre da altre cose”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio