Serie A

Napoli, Ancelotti: “Anche io arrabbiato con Mertens. Empoli meglio di noi”

Al termine della partita vinta per 5-1 sull’Empoli, il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, ha commentato la prova della sua squadra al “San Paolo” ai microfoni di Sky Sport.

Le parole di Ancelotti

Sono stato più arrabbiato che emozionato, il risultato dice che abbiamo fatto una grande partita, ma obiettivamente l’Empoli ha fatto meglio di noi, ha controllato il match per lunghi tratti. Il calcio è così, contro la Roma avevamo giocato benissimo, oggi siamo stati premiati oltre i nostri meriti. Ho detto ad Andreazzoli che hanno giocato meglio di noi.

Mertens? Mi sono arrabbiato anche con lui, perché stava esterno. È in un momento di grande vena, è vivo ed è sicuramente importante per noi. La coppia Insigne-Mertens è difficile da lasciare fuori, ma anche Milik è entrato e ha segnato“.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button