Serie A

Napoli, chi è il rigorista? Spalletti chiaro in conferenza stampa dopo l’errore, il secondo, di Insigne

Dopo il secondo errore consecutivo di Lorenzo Insigne, ecco la risposta del tecnico

Idee chiare in casa Napoli. Luciano Spalletti, trainer degli azzurri, è intervenuto dopo la partita col Torino. Il tecnico del Napoli ha affermato che il rigorista è e rimarrà Lorenzo Insigne, nonostante i due errori consecutivi ( Fiorentina e Torino ). Massima fiducia dunque al 24 azzurro, che al momento della sostituzione è apparso deluso per la mancata realizzazione dagli undici metri.

Spalletti sul rigore di Insigne

Sul rigore di Insigne e sulla reazione del pubblico: “Mi è dispiaciuto sostituire Insigne perchè aveva sbagliato il rigore e dunque si diranno delle cose sulla sua gara. Devo avere però rispetto di quelli che sono in panchina, devo essere giusto con tutto lo spogliatoio. Devo tenere conto delle cose che ti possono dare un vantaggio. Ma che cosa deve altro dimostrare Insigne per lasciarlo in pace? Ancora con questo contratto, lo firma e non lo firma. Anche stasera, dopo aver sbagliato due rigori, ha fornito una prova di grande coraggio andando a battere il rigore di stasera. È un sintomo di leader, di calciatore con personalità., uno di quelli che possono solo far bene alla squadra ed allo spogliatoio. Rappresenta l’emblema del Napoli. Il prossimo rigore lo batte Insigne, il secondo lo batte Lorenzo, il terzo lo batte il capitano ed il quarto il numero 24″.

Articoli correlati

Back to top button