Champions League

Napoli-Barcellona 1-1: apre Mertens e la pareggia nella ripresa Griezmann

Si è giocato questo ottavo di finale d’andata di Champions League, con il Napoli che ha trovato un ottimo pareggio 1-1 al San Paolo contro il Barcellona. Azzurri che si sono difesi bene e l’hanno sbloccata alla mezzora con un bel destro a giro di Mertens. Blaugrana che l’hanno pareggiata nella ripresa con Griezmann, che da solo a centro area non ha potuto fallire, servito dalla destra da Nelson Semedo.

Cronaca del match

Primo tempo

Un primo tempo molto bloccato, con il Barcellona che fa la partita e un Napoli che si difende tutto nella propria metà campo. Barcellona che ci prova intorno al quarto d’ora, con un sinistro di Messi che termina alto sulla traversa. Intorno alla mezzora intervento provvidenziale di Manolas, su un passaggio di Messi sugli sviluppi di un contropiede. Napoli che riesce a sbloccarla al 30′ minuto, con Zielinski che se ne va di sfondamento e approfittando di un controllo sbagliato di Firpo, la crossa bassa all’indietro. Riceve palla dalla trequarti Mertens che dal limite dell’area calcia a giro con il destro e fa esplodere il San Paolo. Azzurri che hanno poco dopo un altra grande occasione, con Callejon che la crossa di prima intenzione sul primo palo e Manolas di piattone sinistro la mette di poco a lato. Termina così il primo tempo con il Napoli in vantaggio 1-0 sul Barcellona.

Secondo tempo

Inizio di ripresa in cui è ancora il Barcellona a fare la partita e il Napoli a difendersi ben chiuso dietro. Dopo 9 minuti Mertens è costretto a lasciare il campo per infortunio e al suo posto entra Milik. Blaugrana che tuttavia riescono a bucare la difesa avversaria al 57′ minuto. Con Busquets che consegna una gran palla nello spazio per Nelson Semedo, che l’ha crossata bassa al centro per Griezmann, che da solo a tu per tu con il portiere non ha potuto sbagliare. Napoli che reagisce subito bene e crea due importanti occasioni.

La prima riguarda Lorenzo Insigne, che passa in mezzo a due avversari e calcia con il destro addosso al portiere. E la seconda clamorosa al 62′ con Callejon, lo spagnolo che servito da Milik in area di rigore, si divora il gol calciandola addosso a Ter Stegen. Barcellona che spinge forte nel finale, con un Napoli che chiude bene, grazie agli interventi di Manolas e Maksimovic. Nel finale viene espulso per doppia ammonizione Vidal nel Barcellona, il cileno autore di una brutta scivolata su Mario Rui e che salterà la gara di ritorno. Termina dopo oltre 5 minuti di recupero il match, con il Napoli che pareggia 1-1 contro il Barcellona al San Paolo.

 

Tabellino del match

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Ruiz, Demme (34′ st Allan), Zielinski; Callejòn (29′ st Politano), Mertens (9′ st Milik), Insigne. A disposizione: Meret, Luperto, Hysaj, Elmas. Allenatore: Gattuso

BARCELLONA (4-3-1-2): Ter Stegen; Semedo, Piqué (48′ st Lenglet), Umtiti, Junior Firpo; De Jong, Busquets, Rakitic (11′ st Arthur); Vidal; Griezmann (43′ st Ansu Fati), Messi. A disposizione: Neto, Puig, Araujo, Akieme. Allenatore: Setièn

ARBITRO: Brych (Ger)

MARCATORI: 30′ pt Mertens (N), 12′ st Griezmann (B)

NOTE: Espulso Vidal (B) per doppia ammonizione al 44′ st. Ammoniti: Insigne, Mario Rui (N); Busquets, Messi, Griezmann (B). Recupero: 1′ e 5′.

Articoli correlati

Back to top button